NONSOLOPATTINAGGIO: LA BELLEZZA...

... delle formule. Per il cervello sono opere d'arte

La matematica è straordinariamente potente. Combinando pochi simboli riesce a racchiudere la complessità del mondo e a descrivere il funzionamento della natura. Per lo stesso motivo la matematica può essere bella, bellissima, abbagliante. Per chi le sa capire certe equazioni rappresentano un'esperienza emozionale che non ha nulla da invidiare ai capolavori dell'arte.
Farsi rapire da Mozart, perdersi con lo sguardo nella Cappella Sistina, restare stregati dall' E=mc2 di Einstein. Non ci credete?

[continua...]

NONSOLOPATTINAGGIO: AZZARDOPATIA

Da tempo, nel nostro paese, si confondono concetti che hanno bisogno di parole nuove: succede in tutti i campi, ma noi ci occupiamo di giochi e da qui vogliamo partire. Perché le parole sono importanti e, quando cambiamo le parole, cambiamo la nostra percezione del mondo.
In Italia, gioco e gioco d'azzardo, pur essendo due cose molto diverse, spesso risultano indistinti.
Nel mondo anglosassone il concetto di "giocatore" si articola in "gambler" (quello che gioca d'azzardo) e "player" (quello che gioca i giochi o, anche, suona gli strumenti musicali). Gli appassionati di giochi in scatola e di videogame si chiamano "gamer".

[continua...]